www.ansaldo-sts.com

Sostenibilità e stakeholder

La sostenibilità dello sviluppo di Ansaldo STS ha una duplice valenza:

  • è strettamente legata al conseguimento della propria missione, ossia allo sviluppo di sistemi di trasporto ferroviari e metropolitani e alla realizzazione di prodotti e soluzioni sempre più evoluti, sicuri e rispettosi dell’ambiente al fine di incentivarne l’utilizzo;
  • ha origine dalle modalità attraverso le quali l’azienda consegue la propria missione: le strategie di Ansaldo STS tengono conto della dimensione economica, sociale e ambientale del proprio sviluppo. L’adozione del modello di Corporate Governance, del Sistema di Controllo Interno e Gestione dei Rischi e del Sistema di Gestione Integrato Ambiente Sicurezza e Qualità, si fonda su di un insieme di valori condivisi che guidano l’azienda nel seguire un sentiero di crescita sostenibile, garantendo coerenza tra la cultura dell’agire responsabile e le azioni dei singoli collaboratori.

 

Stakeholders

SOSTENIBILITÀ ECONOMICA = risposta strategica dell’azienda ai macroscenari e alle tendenze del mercato dei trasporti attraverso un modello di business in grado di sviluppare capacità distintive e competenze necessarie ad accrescerne la competitività sui mercati - crescita del capitale umano e organizzativo.

SOSTENIBILITÀ SOCIALE = attenzione alla qualità delle relazioni con i propri Stakeholder attraverso una gestione aziendale che tenga conto dei loro bisogni e delle loro aspettative - crescita del capitale relazionale.

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E SICUREZZA = riduzione degli impatti ambientali, diretti e indiretti, derivanti dalla propria attività e sviluppo di soluzioni di trasporto sempre più sicure e rispettose dell’ambiente.

Gli Stakeholder di Ansaldo STS

La presenza di Ansaldo STS e delle società controllate, diffusa sui mercati nazionale ed internazionale, l’operatività nei diversi contesti e la molteplicità dei propri interlocutori rendono di primaria importanza la gestione dei rapporti tra Ansaldo STS e gli Stakeholder, intendendosi per tali tutti i soggetti - individui, gruppi, aziende, istituzioni - pubblici o privati, italiani e stranieri che abbiano a qualsiasi titolo contatti con Ansaldo STS o abbiano comunque un interesse nelle attività che l’azienda svolge.

Conformità alle leggi, trasparenza e correttezza gestionale, fiducia e cooperazione con gli Stakeholder sono i principi etici cui Ansaldo STS si ispira - e da cui deriva i propri modelli di condotta - al fine di competere efficacemente e lealmente sul mercato, migliorare la soddisfazione dei propri clienti, accrescere il valore per gli azionisti e sviluppare le competenze e la crescita professionale delle proprie risorse umane.

La componente sociale della sostenibilità di Ansaldo STS riguarda l’attenzione che l’azienda pone nel curare la qualità delle relazioni con i propri Stakeholder; ciò presuppone la definizione di politiche nei loro confronti e una gestione dell’azienda tesa all’ascolto delle aspettative per poter meglio soddisfare i loro bisogni.

Stakeholders