www.ansaldo-sts.com

Best practice per la sostenibilità

Ansaldo STS intende per best practice attività o iniziative tese a migliorare le performance di responsabilità sociale o ambientale dell’azienda, spesso caratterizzate da attività di dialogo e coinvolgimento dei propri Stakeholder.

Nel 2012 si sottolineano le seguenti best practice: due - Future Leader e Travel Tracker - rivolte allo Stakeholder Risorse Umane, tre - Metro Copenhaghen, Segnalamento Satellitare e Tramwave - rivolte allo Stakeholder Cliente e più in generale in favore dell’ambiente e delle sicurezza, e poi - Carbon Management System - best practice nelle rendicontazione e nell’impegno alla riduzione dei gas serra - Safety Yes - iniziativa per la sicurezza dei cantieri e infine - Feedback dagli investitori - sul dialogo con la comunità finanziaria.
Qui sotto si riportano delle brevi descrizioni, che saranno poi sviluppate nei capitoli dedicati agli Stakeholder,
all'interno di focus specifici contrassegnati dal titolo 'BEST PRACTICE'.

Best practice

FUTURE LEADERS

Il Progetto Future Leaders si colloca nell’ambito delle iniziative di Talent Management in atto in Ansaldo STS ed ha l’obiettivo di identificare e valorizzare un ristretto e selezionato numero di persone (20) a cui poter affidare, nel giro di 2 anni, responsabilità di II o I livello organizzativo. L’iniziativa è basata sull’auto-candidatura di tutte le persone di ASTS che si sentano “in linea” con i requisiti definiti nel bando di partecipazione. Future Leaders prevede l’assegnazione di progetti strategici su cui far crescere, in maniera diretta e concreta, la leadership delle persone coinvolte nel programma in aggiunta alla frequentazione di un executive MBA della
durata di due anni rappresentano i due principali perni sui cui si snoda l’iniziativa.

TRAVEL TRACKER: VIAGGIARE SICURI IN ANSALDO STS

L’espansione dei mercati e l’attuale modello organizzativo richiedono la presenza del personale di Ansaldo STS in numerosi Paesi, a volte caratterizzati da impegnative condizioni di sicurezza e carenti sistemi sanitari ed assistenziali. Travel Tracker (TT) è uno strumento che consente di tracciare gli spostamenti pianificati del personale in tempo reale e garantire un adeguato livello di protezione da eventi esterni.

METRO COPENHAGEN

La realizzazione della Metro Copenhagen è una dimostrazione della capacità di Ansaldo STS di offrire soluzioni molto avanzate dal punto di vista ambientale e della sicurezza per rispondere agli stringenti requisiti dalla normativa danese, sia in fase di progettazione, sia di operation & maintenance. I positivi risultati delle customer satisfaction trimestrale rappresentano inoltre la capacita dell’azienda di mettere il cliente, nel caso specifico l’utente, al centro della propria strategia.

SEGNALAMENTO SATELLITARE

Per la prima volta nella storia delle ferrovie, Ansaldo STS farà sì che i satelliti possano essere utilizzati per gestire in sicurezza la circolazione dei treni, riducendo la quantità e la complessità delle stazioni radio previste lungo la linea ferroviaria. Specialmente nei trasporti merci di lunga distanza tra i benefici attesi vi sarà un signifi cativo effi cientamento dei consumi di carburante, con una conseguente riduzione dei costi energetici e delle emissioni di anidride carbonica.

TRAMWAVE

È un sistema di alimentazione per veicoli tranviari con linea di contatto a terra che viene energizzata solo in corrispondenza di un segmento collocato sotto il tram. Il sistema promuove la difesa dell’ambiente dei centri storici consentendo l’eliminazione delle catenarie di alimentazione delle linee tranviarie tradizionali. Gli ottimi risultati raggiunti a valle della sperimentazione, hanno suscitato enorme interesse tra i pianificatori urbani alla ricerca di sistemi di trasporto pubblico sicuri, ecologici e a minimo impatto ambientale.

CARBON MANAGEMENT SYSTEM

Ansaldo STS ha rinnovato il proprio impegno nell’ambito della riduzione delle emissioni di gas a effetto serra prodotte, direttamente e indirettamente, nello svolgimento delle proprie attività, implementando il Carbon Management System, un sistema che consente di governare il percorso di miglioramento definito in materia, attraverso l’attuazione di un processo di pianificazione, implementazione e misurazione degli obiettivi di riduzione delle emissioni. Dal 2011 partecipa all’iniziativa mondiale Carbon Disclosure Project.

SAFETY YES

Safety yes è una campagna di sensibilizzazione (corsi e verifi che di follow-up) di Ansaldo STS sui temi e sulla cultura della sicurezza. I destinatari di tale iniziativa sono tutti gli operatori attivi nei cantieri, sia interni ad Ansaldo STS, sia dipendenti delle società partner.

FEEDBACK DAGLI INVESTITORI

Il dialogo con la comunità finanziaria, per Ansaldo STS, passa attraverso alcune pratiche di verifica della percezione della realtà aziendale. I meeting sono seguiti da una accurata raccolta e analisi dei commenti da parte degli investitori. Tali feedback vengono condivisi con il Top Management ed utilizzati per la gestione della futura comunicazione e dei successivi incontri.